La Strada Fa Scuola, la Scuola Fa Strada | Stakeholder Assessment

 

Ogni classe coinvolta ha approfondito lo studio del “caso” Pedemontana, con la possibilità di analizzare e sviluppare temi specifici grazie ad interviste con stakeholder locali.

Classe IV C | I.S.I.S. John Maynard Keynes | Gazzada Schianno – VA

la_strada_as_10_11-68

Gli studenti hanno intervistato Giovanni Barbieri del Comitato Pedemontana Fatti Sotto e la Sindaca di Gazzada Schianno, Cristina Bertuletti

Temi affrontati:

– Il ruolo dei Comitati nel corso dell’elaborazione del progetto
– Le caratteristiche del progetto sul territorio di Gazzada Schianno
– Gli enti locali e le scelte localizzative

 

Classi II A, B, C, D | IC Cassano Magnago II | Cassano Magnago – VA

Sono stati intervistati Aldo Morniroli, Sindaco di Cassano Magnago e Barbara Vizzini, Autostrada Pedemontana Lombarda, Ufficio Tematiche Ambientali

– Le caratteristiche del progetto nel territorio di Cassano Magnago
– Il sistema delle compensazioni e delle mitigazioni ambientali

 

Classe III D2 | Liceo Artistico Statale Paolo Candiani | Busto Arsizio – VA

la_strada_as_10_11 (67)Giovanni Cannito, Autostrada Pedemontana Lombarda, Ufficio Progetti Marco Ponti, Docente di Economia dei Trasporti, Politecnico di Milano

– L’inserimento di Pedemontana nel sistema infrastrutturale lombardo
– Gli impatti sul territorio, le caratteristiche tecniche e il sistema delle compensazioni della nuova infrastruttura

 

 

Classe IV S | I.P.S. Pietro Verri | Busto Arsizio – VA

la_strada_as_10_11 (50)Claudio Vegetti, Comandante Polizia Locale, Comune di Busto Arsizio

– Le caratteristiche del progetto nel contesto territoriale
– I sistemi di gestione del traffico
– Gli effetti della costruzione di una nuova strada sui flussi di traffico

 

 

Classe IV Q | Istituto Tecnico Levi | Seregno – MB

Mauro Facchinetti, Settore Gestione del Territorio, Comune Seregno Edoardo Mazza, Assessore Urbanistica e Edilizia Privata, Comune di Seregno Antonio Bruno, Associazione Giovani Industriali Monza e Brianza

– Il legame tra sistema infrastrutturale e imprese
– Il ruolo degli enti locali nella definizione di compensazioni e mitigazioni
– Le caratteristiche del progetto sul territorio comunale

 

IV artistico | Collegio Arcivescovile Pio XI | Desio – MB

Luigi Fregoni, Direttore Settore Governo del Territorio e Ambiente, Comune di Desio

– Gli strumenti di pianificazione e gestione del territorio
– Il ruolo degli enti locali nella definizione di compensazioni e mitigazioni
– Le caratteristiche del progetto sul territorio comunale

 

Classi II liceo, II egeria | Istituto Maddalena di Canossa | Monza – MB

Antonino Brambilla, Assessore Pianificazione Territoriale e Parchi, Provincia di Monza e della Brianza Simone Villa, Assessore Polizia Locale, Viabilità, Trasporti, Comune di Monza

– Il sitema infrastrutturale e gli effetti della creazione di un nuovo asse viario
– Il ruolo degli enti locali nella gestione del sistema dei trasporti
– Le caratteristiche del progetto sul territorio comunale

 

Classe III A | Liceo Scientifico Banfi | Vimercate 

la_strada_as_10_11 (28)Paolo Brambilla, Sindaco di Vimercate

– Gli strumenti di pianificazione e gestione del territorio
– Il ruolo degli enti locali nella definizione di compensazioni e mitigazioni
– Le caratteristiche del progetto sul territorio comunale

 

 

Approfondisci alcuni dei temi emersi durante le interviste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *